Diastasi Recti

Dr. Brian Jacob a New York esegue una riparazione diastasi recti laparoscopica non mesh su pazienti molto selezionati.

Prima e Dopo la Diastasi Chirurgia Dr. Jacob

Prima di diastasi chirurgia
Diastasi Retti: prima di un intervento chirurgico
Dopo laparoscopica diastasi chirurgia Dr. Jacob
Dopo laparoscopica diastasi chirurgia Dr. Jacob

Che cos’è la diastasi Recti?

Una diastasi della parete addominale, (diastasi recti), non è un’ernia. Clinicamente, una diastasi può sembrare un’ernia nel senso che quando l’addome è flesso, c’è un rigonfiamento evidente ed esteticamente sgradevole, di solito situato nell’addome superiore nella linea mediana, sopra l’ombelico. Ma c’è una grande differenza. Un’ernia è un buco nella fascia. Una diastasi è appena allungata fascia mediana, e non una vera ernia. Così una diastasi non ha incidenza reale di sviluppare un incarcerazione emergente o strangolamento. Una diastasi, con fascia mediana allungata, provoca i due muscoli retti distanti.

Come faccio a sapere se ho la diastasi Recti?

La diastasi recti può presentarsi come rigonfiamento o dolore (o entrambi) nell’addome. La debolezza della funzione della parete addominale è un sintomo comune ed è stata spesso segnalata come migliorata dopo la riparazione della diastasi. Tuttavia, nonostante sia sintomatico, una riparazione diastasi da sola è ancora considerata elettiva, cosmetica e quindi non è rimborsata dalla maggior parte delle compagnie di assicurazione.

No Mesh laparoscopica diastasi Recti Riparazione

Dr. Brian Jacob offre un minimamente invasiva (laparoscopica) non-mesh diastasi riparazione. La procedura è stata esaminata e accettata dai colleghi a livello internazionale. Non c’è escissione della pelle, che è una grande differenza da un addominoplastica tradizionale chirurgia plastica. Questo intervento viene offerto solo per selezionare i pazienti. Si prega di discutere tutti i rischi, le aspettative e i potenziali benefici con il chirurgo. È possibile la diastasi ricorrente e la formazione di ernia. I sieromi sono possibili. I risultati cosmetici non possono sempre essere garantiti. Questo video chirurgico può contenere immagini chirurgiche grafiche solo per un pubblico adulto. È stato progettato con il solo intento di educare altri chirurghi.

Come faccio a sapere se ho bisogno di un intervento chirurgico?

Se pensi di avere una diastasi recti, fissa un appuntamento con un esperto di ernia o un chirurgo plastico per discutere le tue opzioni. La maggior parte delle diastasi NON richiede un intervento chirurgico. Alcuni chirurghi utilizzano approcci minimamente invasivi (laparoscopia e robotica) per suturare chiudere la fascia allungata e quindi riapprossimare i muscoli retti. L’assicurazione di solito non copre questa procedura poiché tecnicamente non si tratta di una riparazione di ernia. Ogni caso deve essere individualizzato. La maggior parte dei chirurghi raccomanderebbe tentativi non operativi che includono la riduzione del peso e la terapia fisica. Specifici programmi di terapia fisica possono esistere nella vostra regione.

L’imaging per la diastasi recti è talvolta utile e il chirurgo può ordinare un CTSCAN. Questo CTSCAN può identificare l’estensione e la dimensione della diastasi e può essere utilizzato per misurare con precisione quanto distanti sono i muscoli retti e confermare che non si tratta di un’ernia. Alcuni pazienti hanno piccole ernie, o un’ernia ombelicale, all’interno della diastasi.

Come viene riparata la diastasi?

Le opzioni di riparazione per la diastasi recti includono:

  • nessun intervento chirurgico. Prova del tempo e / o terapia fisica.
  • riparazione primaria aperta (spesso eseguita da un chirurgo plastico contemporaneamente a un’addominoplastica per rimuovere la pelle in eccesso)
  • riparazione a rete aperta (raramente viene eseguita o necessaria per la diastasi primaria).
  • riparazione laparoscopica o robotica della sutura diastasi con o senza rinforzo della maglia. Se si utilizza la maglia, la fissazione della sutura, la fissazione della virata o una combinazione sono comuni. L’obiettivo principale qui è quello di utilizzare una sutura per riapprossimare i muscoli retti alla linea mediana.
  • Dr. Jacob offre una riparazione laparoscopica di diastasi senza mesh per casi selezionati.

Ci sono rischi per la chirurgia diastasi?

Alcuni rischi chirurgici includono, ma non sono limitati a:

Recidive, dolore cronico, ostruzione intestinale, enterotomia, erosione della rete, fistola, sieroma, ematoma e infezione.

Preparazione chirurgica

I pazienti con obesità (BMI superiore a 35) dovrebbero cercare di perdere peso per mantenere un indice di massa corporea inferiore a 35, se possibile. Se hai obesità, non è consigliabile avere una riparazione diastasi poiché i tassi di recidiva sono piuttosto alti.

I pazienti devono smettere di fumare prima di qualsiasi intervento chirurgico.

Pianificare una consultazione

Per saperne di più su diastasis recti, si prega di chiamare il nostro ufficio oggi per fissare un appuntamento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *